stagione primaverile 2019

domenica 23 giugno - ore 17.45

nicola Losito, pianoforte

Nicola Losito, 23 anni, considerato uno dei maggiori talenti della sua generazione.
A soli 21 anni la rivista Amadeus gli ha dedicato la copertina della rivista con un CD inedito interamente dedicato a Robert Schumann.
Nel 2017 ha ricevuto la Medaglia della Camera conferita dalla Presidente della Camera dei Deputati Laura Boldrini come riconoscimento al talento.
Tiene numerosi recital in Italia e all'estero, tra Austria, Belgio, Croazia, Francia, Germania, Norvegia, Polonia, Romania, Serbia, Slovenia, Spagna, Stati Uniti, Svizzera, Turchia e Ungheria.
In veste di solista, si è esibito con i Solisti Aquilani, l'Orchestra Filarmonica Marchigiana, Serbian National Theatre Symphonic Orchestra, Orchestra Filarmonica Italiana, Klagenfurt Landeskonservatorium Symphony Orchestra, Orchestra Filarmonica della Calabria, Ignacy Jan Paderewski State Philharmonic Orchestra.
Dal 2017 è un artista sostenuto dal CIDIM. Nel 2018 ha debuttato a Istanbul, Budapest, Lugano, Oslo e Londra nella Steinway Hall per la Fondazione Keyboard Trust.
Ha vinto numerosi primi premi in concorsi nazionali e internazionali, tra cui il XXVIII Concorso pianistico "Muzio Clementi" di Firenze, il "6th Isidor Bajic Piano Memorial Competition" di Novi Sad (Serbia), il Premio pianistico Internazionale "Silvio Bengalli" di Pianello Val Tidone, Concorso pianistico internazionale di Osimo, International Piano Competition "Dinu Lipatti" di Bucarest.
Nel 2018 ha conseguito il Diploma accademico di primo livello con 110, lode e menzione presso il Conservatorio "G. Tartini" di Trieste.
Sta perfezionando gli studi con Leonid Margarius presso l'Accademia Pianistica Internazionale "Incontri col Maestro" di Imola e con Massimo Gon presso il Conservatorio "G. Tartini" di Trieste.
Ha all'attivo incisioni per la rivista Amadeus e l'etichetta discografica Movimento Classical. È stato ospite in trasmissioni per Rai Radio 1, Radio Classica, Radio Vaticana e Sky
La stagione 2018/2019 vede concerti a Londra, Amburgo, Roma e debutterà al Teatro Olimpico di Vicenza e alla Sala Maffeiana del Teatro Filarmonico di Verona.


programma:


J. S. Bach/M. Hess: “Jesus bleibet meine Freunde” BWV 147


J. Brahms:
Ballata op.10 n.1


Tchaikovsky:
Suite dallo “Schiaccianoci”

Tempo di marcia viva

Dance of the Sugar Plum Fairy: Andante ma non troppo
Intermezzo

Trepak (Russian dance): Molto vivace

Tea (Chinese dance): Allegro moderato

Andante maestoso



F. Liszt:
Après une lecture du Dante. Fantasia quasi Sonata, S. 161


L. van Beethoven:
Sonata op.27 n.2 in do diesis minore “Al Chiaro di luna”

Adagio sostenuto
Allegretto
Presto agitato





a cura:
Associazione Musicale Tricesimana

Ingresso libero

indietro

Per info e biglietteria:

presso PRO LOCO Tricesimo – Piazza Libertà, 21

Da lun a ven 10:00 /12:00 - 15:00/18:00 – Sab 10:00/12:00

iattricesimo@libero.it – www.prolocotricesimo.com

La biglietteria presso il teatro apre mezz’ora prima dell’inizio degli spettacoli

www.teatrogarzonitricesimo.it
info@teatrogarzonitricesimo.it

notizie sul Teatro "L. Garzoni"